Cookie Consent by TermsFeed
Holter Cardiaco

L’Holter cardiaco, conosciuto anche come ECG Holter o elettrocardiogramma dinamico secondo Holter, è un elettrocardiogramma che permette di monitorare la frequenza cardiaca nell’arco di un certo periodo di tempo, normalmente 24-48 ore.

Questo esame viene eseguito per individuare delle alterazioni, a comparsa sporadica, dell’attività elettrica del cuore note come aritmie cardiache.

Tra le più diffuse troviamo: la tachicardia sinusale, la bradicardia sinusale, la fibrillazione atriale, il flutter atriale e la fibrillazione ventricolare.

L’ECG Holter viene anche utilizzato qualora i medici volessero valutare il funzionamento di un pacemaker o un defibrillatore cardioverter impiantabile o per monitorare gli effetti di un trattamento farmacologico.

L’Holter cardiaco è un esame non invasivo, indolore e non prevede alcuna preparazione.

Il registratore Holter è un piccolo apparecchio portatile composto da elettrodi adesivi che vengono applicati sul petto della persona sottoposta all’esame.
Attraverso fili elettrici di conduzione, gli elettrodi inviano l’impulso al registratore che salva in memoria le informazioni ricevute.

Prima di istallare l’elettrocardiografo, i medici consigliano di:

  • Fare un bagno o una doccia (così da evitare di farla successivamente con il dispositivo);
  • Non applicare creme o lozioni sul torace, così da riuscire ad applicare bene gli elettrodi.